Per lei: i cinque oggetti da portare in vacanza

0

Per lei: i cinque oggetti da portare in vacanza

La vacanza è il momento dell’anno che viene atteso e sognato, ma quando sta per arrivare il giorno della partenza, ogni donna si ritrova con i dubbi di cosa portare e cosa lasciare a casa.

Che si vada al mare oppure in montagna, che si prenda un aereo oppure una nave alcuni oggetti diventano fondamentali e non possono assolutamente essere lasciati nell’armadio.

Oggetti da portare in ferie: quali sono

Nonostante la maggior parte delle donne siano molto organizzate, soprattutto per quanto riguarda la propria valigia, ci sono alcuni oggetti da portare in vacanza che sono personali ed indispensabili. La tecnologia accompagna ogni giorno alla comprensione, alle decisioni più o meno importanti e a come preparare un menù delizioso per cinque persone in pochi minuti ma non è ancora stata inventata un’applicazione, che possa consigliare come ottenere il borsone perfetto.

Le donne, inoltre, hanno delle necessità molto più ampie degli uomini sia in tema di capi di abbigliamento che in tema di cura del capello e della pelle: se un uomo porta un piccolo borsone, una donna media ha necessità di almeno due valige grandi – uno per gli oggetti personali ed un’altra per scarpe e vestiti – .

Si tende sempre ad optare per una scelta di oggetti che non verranno minimamente utilizzati, senza pensare che alcuni potrebbero diventare un must e non essere reperibili nel luogo di villeggiatura (qualsiasi esso sia). Quali sono i 5 oggetti femminili da non dimenticare e portare in vacanza?

  1. Asciugacapelli
    L’asciugacapelli è un elettrodomestico indispensabile per i capelli di una donna, anche mentre è in vacanza. Il motivo è molto semplice e riguarda la salute e il benessere del capello avvalendosi del personale, portandoselo in qualsiasi luogo si decida di soggiornare. Sul sito www.asciugacapelli.info si possono trovare tutte le informazioni in merito alle caratteristiche del prodotto, nonché la guida alla scelta migliore. Ma perchè il phon è indispensabile durante le vacanze?

    1. Non tutte le strutture ricettive possiedono un asciugacapelli e, negli altri casi, si tratta di elettrodomestici base a basso voltaggio che non possiedono caratteristiche necessarie all’asciugatura e piega perfetta;
    2. Il phon personale è stato realizzato con materiale di alta qualità ed inserti in ceramica oppure ioni, che proteggono il cuoio capellulo e danno lucentezza alle punte;
    3. I capelli, in vacanza, si danneggiano maggiormente sia per il contatto con l’acqua di mare, per il sole e per dei prodotti che, a volte, potrebbero non essere ideali per le proprie necessità personali.

    Per questo motivo è bene pensare ad uno spazio in valigia per ospitare l’asciugacapelli correlato, se necessario, da un trasformatore (per i Paesi esteri).

  2. Borsa a tracolla
    Una donna non è in grado di separarsi dalla propria borsa, neanche in vacanza. Purtroppo, in alcuni casi, il modello personale e preferito potrebbe risultare troppo ingombrante oppure scomodo, ed è per questo motivo che si rende necessario optare per qualcosa di glamour ma efficiente. La borsa a tracolla, must have estivo del 2018, rappresenta un punto di forza femminile proprio perchè raggruppa tutte quelle che sono le esigenze e le comodità che si cerca da un oggetto del genere. Si può portare ovunque, lascia mani e braccia in totale libertà ed è anche molto capiente con tasche interne dove poter riporre documenti, soldi e chiavi. Se poi è anche firmata dallo stilista preferito, ancora meglio.
  3. Occhiali da sole
    Gli occhiali da sole, negli ultimi anni, sono diventati un oggetto di moda per arricchire il proprio outfit o per nascondere un visto senza make-up. L’occhiale da sole è però importante per riparare i propri occhi dalla luce del sole e dal vento, sia in presenza di lenti a contatto che non. Qualsiasi sia la meta per le vacanze questo oggetto deve essere messo in borsa ed utilizzato durante tutto l’arco della giornata. Si noterà un benessere per gli occhi continuativo e un riparo assoluto anche dal vento forte, tipico in certe zone di villeggiatura. I modelli che si possono trovare sul mercato offrono lenti di diverso colore e grandezza, ideali per ogni tipo di necessità e desiderio.Il consiglio è quello di optare per lenti scure e grandi, che coprano l’occhio e che siano state realizzate con materiale di alta qualità.
  4. Un ebook reader
    Portare la propria passione in vacanza è possibile senza che si debba occupare spazio con libri cartacei e pesanti. L’ebook reader è uno strumento che consente di poter leggere tanti libri, anche in spiaggia o di notte grazie al display retroilluminato. Basterà caricare i libri preferiti prima di partire e leggerne le pagine ogni volta che si ha un minuto di pausa o ci si vuole concedere del relax. Questo oggetto è ideale per chi non vuole rinunciare alla lettura, in qualsiasi posto del mondo si trovi.
  5. Cappellino
    Non è la forma del cappellino il fattore importante ma è la sua funzionalità, infatti prima di partire è bene pensare a quale sarà la temperatura che si dovrà affrontare per portare un cappellino che copra la testa e, se necessario, le orecchie. E’ un oggetto che di solito si pensa per i bambini e poco per gli adulti, ma è bene optare per un modello che sia in linea con le esigenze personali sia di utilità che di forma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.